"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia."
(Harriet Van Horne)


Pagine

giovedì 8 gennaio 2009

Patate e zucchine al gratin leggero

Ecco qui un'altra ricetta semplicissima, economica, ma buonissima.
E anche questa, rubata al quotidiano della mia famiglia, va replicata dosando gli ingredienti con esperienza e gusto personale, senza troppa attenzione alle mie indicazioni.
Vanno bene calde come contorno o fredde anche il giorno dopo o magari per un aperitivo con buffet.


Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine non troppo grosse
4 patate medie
8 pomodorini ciliegino
1 spicchio d'aglio
formaggio grattuggiato q.b.
olio di oliva
sale q.b
.

Tagliare a fettine non troppo sottili sia le patate che le zucchine.
Metterle in una teglia unta con 3/4 cucchiai d'olio, insieme ai pomodorini e lo spicchio d'aglio tagliati in due, il sale e cuocere in forno a 200 gradi.
Girare di tanto in tanto facendo attenzione che non si attacchino e se il liquido di cottura si è consumato aggiungere un pò d'acqua.
Quando le patate e le zucchine sono appena cotte, cospargere la superficie di abbondante formaggio grattuggiato e fare gratinare.
Se necessario utilizzare per pochi secondi il grill del forno.



2 commenti:

  1. Mmmmh che gola, due degli ingredienti che più preferisco!

    RispondiElimina
  2. Eh si, buonissime... un abbinamento perfetto!
    Peccato che, essendo uno dei miei primi post, le foto sono oscene... facevo le foto col telefono perchè la digitale era rotta e non avevo ancora nessuna idea sulla food photography... ora sto lentamente migliorando!!

    RispondiElimina