"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia."
(Harriet Van Horne)


Pagine

mercoledì 20 maggio 2009

Spaghetti con le zucchine



E’ arrivato!!!!!
Chi? E’ presto detto: il caldo! Finalmente aggiungo! Siamo passati dall’alternanza di pioggia e freddo con in mezzo giornate tiepide al caldo deciso e afoso come oggi… Milano segnava 32 gradi. E non fa certo bene!!!
Quel poveraccio del mio piccolo cane aveva la lingua a penzoloni dal caldo appena salito in macchina e poi per tutto il pomeriggio ha vagato da un lato all’altro del negozio alla ricerca di un posto fresco per sdraiarsi…
Quindi giornata faticosa per l’organismo, nel bel mezzo di un già duro periodo, quello che precede i saggi di fine anno delle scuole di danza. E’ il momento in cui chi lavora in un negozio di articoli per la danza (o chi ne è titolare come me) è sull’orlo di una crisi di nervi…
Si perché gli insegnanti più metodici decidono per tempo (quindi anche alcuni mesi prima del saggio) l’occorrente per i propri allievi e quindi i negozianti come me hanno il tempo di procurare tutto. La moltitudine dei maestri di danza invece, soprattutto quelli con idee più fantasiose arrivano all’ultimo richiedendo le cose più estrose, che in tempi di calma si possono produrre, ma in questo momento di delirio ovviamente non è possibile procurare e allora via a proposte alternative, telefonate a tutti i fornitori e di nuovo agli insegnanti in una corsa contro il tempo nella speranza di accontentare tutti…

Tutto ciò per dire che non posso garantire un aggiornamento costante del blog… anche perché non sto presenziando molto in cucina, ma per fortuna ho alcune ricette in archivio non ancora postate…

E comincio proprio da un semplice e bel piatto di spaghetti con le zucchine (si sempre loro, quanto mi piacciono!!), buonissimo anche se non troppo dietetico a causa della frittura.



Ingredienti per 2 persone:

150 gr. circa di spaghetti n.5
2 zucchine
Sale qb
Olio evo
Parmigiano grattuggiato


Tagliare le zucchine a rondelle non troppo sottili.
Friggerle in abbondante olio evo.Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata.Scolare gli spaghetti e condirli con le zucchine. Se non si vuole utilizzare l’olio di frittura per condire la pasta, utilizzare un cucchiaino o due di olio evo crudo.Spolverizzare di Parmigiano grattuggiato.



3 commenti:

  1. Sei una zucchinomane come me!!!

    RispondiElimina
  2. che buone le zucchine, con la pasta o in un risotto le adoro!

    RispondiElimina
  3. Si, non è un piatto dietetico, ma quantè buono!

    RispondiElimina