"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia."
(Harriet Van Horne)


Pagine

giovedì 9 febbraio 2012

Finto crumble di mele


No, ma avete notato sto finalmente diventando una blogger (quasi) seria?
Nel senso che sto postando con maggiore frequenza rispetto agli anni passati.
Di sicuro il fatto di essere "diversamente occupata" mi da la possibilità di prendermi i miei spazi con maggiore facilità, però è anche vero che ci sto prendendo gusto!
Spero di mantenere questi ritmi anche quando tornerò a lavorare (spero prestissimo!!! Incrociate le dita per me, vi prego!).

Oggi, come succede spesso, vi parlo di dolci e nello specifico di mele come ingrediente pricipale.
Capita di frequente di avere un esubero di mele a casa e se poi sono pure farinose non c'è verso di mangiarle così. Siccome buttare il cibo è tra le cose più intollerabili per me, piuttosto che gettarle, sacrifico i miei fianchi e ci faccio un dolcino.

Non avevo voglia né di cercare una ricetta, né di star li a impastare e fare robe complicate, così dando una rapida occhiata in dispensa ho pensato a questa cosina semplice, ma ricca e gustosa.

L'ho chiamato "finto crumble" perchè ero partita dall'idea di avere le mele a pezzetti con sopra uno strato di "briciolame" più ricco del solito, solo che poi invece di creare due strati separati ho mischiato tutto insieme... però la nota croccante è rimasta.
Tutti questi ingredienti si sposano veramente bene insieme e da una povera mela farinosa è nato un dolcino buonissimo, ma non troppo adatto alla dieta!
Non vale pensare che essendoci la mela dentro allora è magro!






Ingredienti (per 4 ciotoline monoporzione come quelle della foto):

2 mele grosse
10 amaretti
mezzo bicchiere di uva passa
30 gr di cioccolato fondente
una manciata di nocciole 
una manciata di corn flakes
4 fichi secchi
cannella
zucchero di canna
burro

Procedimento:

In una terrina mescolare gli amaretti sbriciolati, l'uva passa precedentemente rinvenuta in acqua calda oppure nel rum, il cioccolato e le nocciole tritati, i corn flakes e i fichi secchi spezzettati.
Aggiungere le mele sbucciate e tagliate a dadini a cui avrete in precedenza aggiunto un cucchiaino o più di cannella.
Amalgamare bene gli ingredienti e versarli nelle coppette monoporzione o in un unico contenitore per il forno.
Infornare per un'oretta (dipende dal vostro forno!!).
A cottura quasi ultimata, tirare fuori dal forno, cospargere con un cucchiaino di zucchero di canna e con alcuni fiocchetti di burro ogni ciotolina.
Infornare per alcuni minuti accendendo il grill.


Note: le dosi sono assolutamente modificabili a piacere, così come i tempi di cottura dipendono molto dal vostro forno.
Il mio è piuttosto problematico e necessità solitamente di tempi più lunghi di un forno perfettamente funzionante.




1 commento:

  1. belli questi stampini a cuore, beh a me sembra vero e delizioso!

    RispondiElimina