"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia."
(Harriet Van Horne)


Pagine

sabato 25 luglio 2009

Ciabatta



Ebbene sì, finalmente anche la Fra ha panificato! C'è da chiedersi come mai io abbia aspettato tanto visto che adoro il pane. Credo sia il mio alimento preferito da sempre... Ne mangio tantissimo e sin da bambina lo consumo anche da solo, in qualsiasi momento della giornata. Ricordo anche quando mia nonna abitava a casa nostra e ogni volta che mi vedeva con un pezzo di pane in mano esclamava (rigorosamente in calabrese): "ma sta figghiola non può manciari sempre pani aschittu!" (trad.: "ma questa figliola non può mangiare sempre pane asciutto!" cioè pane da solo).
Oltre tutto pure le panetterie mi piacciono un sacco...

Per cominciare ho preferito provare con una cosa semplicissima e cioè la miscela pronta per il pane tipo ciabatta comprata alla LIDL.
Basta seguire le indicazioni sulla confezione, aggiungere acqua e poco olio e... les jeux sont faits!!






Con metà della confezione (500 gr) ho fatto 4 ciabatte.






Con gli altri 500 gr invece ho fatto un ciabattone unico






...che opportunamente tagliato a fettine è diventato un'ottima base per il buonissimo Paté di olive verdi che avevo ricevuto dalla Compagnia del Cavatappi...








Il pane è risultato buono come sapore, ma è abbastanza ovvio essendo una miscela pronta.
Quanto alla consistenza, era un pò pesante, ma è dipeso da un errore nella fase di lievitazione... Probabilmente non ho creato la giusta temperatura (magari grazie all'ausilio del forno tiepido) per permettere la corretta lievitazione... anche considerando che questo pane risale ormai a un mesetto fa o forse o più, quindi non c'erano 35 gradi fuori...
Insomma in altre parole non è cresciuto praticamente per niente prima di infornarlo...

Migliorerò la prossima volta...
E poi magari inizierò a panificare senza miscele già pronte... però non aspettavi pasta madre a casa mia... Ditemi quello che volete, ma a me fa impressione, oltre al fatto che non riuscirei a mantenere fede all'impegno di rinfrescarla quando serve e nelle mie mani morirebbe inesorabilmente...
Basti pensare che non sono in grado di mantenere in vita una pianta perchè mi dimentico di bagnarla anche a giorni alterni...

10 commenti:

  1. E' venuto bene , non sapevo che c'era anche la farina per le ciabatte!

    RispondiElimina
  2. ciao!! io non vado mai alla lidl quindi non sapevo di questi preparati... a vederlo sembra buono!!

    per la lievitazione io ne faccio sempre 2, la prima che di solito avviene nella macchina del pane e poi riprendo l'impasto ricavo le forme e le metto a lievitare in forno precedentemente scaldato a 25 gradi e spento fino al raddoppio, e ci metto anche un panno umido appoggiato alla griglia del forno in modo che non tocchi la pasta.
    se poi hai usato poco lievito sai che meno lievito metti più tempo ci vuole a lievitare!
    non so se ti sono stata un pò d'aiuto!
    baci Federica

    RispondiElimina
  3. buone le farine della lidl vero? :-)

    RispondiElimina
  4. @Mary: hai visto quante sorprese riserva la LIDL? Volendo fare un paragone è come l'IKEA per i mobili... prezzi accessibili per prodotti buonissimi... (sarà che adoro l'IKEA!!)

    @Federica: leggo nel tuo blog che collabori con un mulino quindi le farine te le forniscono loro.. ci credo che non conoscevi quelle della LIDL.
    Il pane alla fine era buono, solo un pò troppo compatto.
    Quanto ai tuoi suggerimenti, ne dovrò tenere conto per i prossimi tentativi... fatta eccezione per il passaggio nella macchina del pane, non avendola a disposizione.

    @ELel: si si buone! Grazie!

    @Babs: ciao Babsina!! E beh, tu ne sai qualcosa, eh? Li ho visti tempo fa i pani fatti con le loro farine sul tuo blog!
    Scusa se non ti lascio commenti da un pò, ma sono sempre di corsa... però tranquilla che non perdo un solo post!!

    RispondiElimina
  5. complimenti è perfetto questo pane!
    un bacio.

    RispondiElimina
  6. Ciao, anche io ho scoperto questa farina da un paio di mesi e mi ha subito conqistata. La uso per la macchina del pane e ci viene un pane eccezionale che si conserva fresco per almeno 4 giorni!!Ma voglio provare anche con il filone mettendo la mia pasta madre un pò a riposo! A presto

    RispondiElimina
  7. Complimenti per l'impresa, io non mi sono mai cimentata, ho un pò il timore di fallire, ma mi fai venire una voglia...:)

    RispondiElimina
  8. Ciao!!! Porto una grande notizia!!! Su Giallo Zafferano è partita una sfida “all’ultima brace”!Si tratta di un concorso per aspiranti griller, con in palio un barbeque del valore di 1.000,00 euro!
    Non farti scappare l’occasione di metterti in gioco! Collegati ed iscriviti gratuitamente a Giallo zafferano e partecipa anche tu!
    Trovi maggiori informazioni seguendo questo link:
    http://forum.giallozafferano.it/contest-bbq-grilling-experience/
    Se hai bisogno di una mano a capire come funziona, sono a tua disposizione, clicca sul mio nome in questo messaggio ed accedi al mio blog, lasciami pure la tua richiesta per email o nel post dedicato a questa iniziativa…..spero di vederti tra i concorrenti!
    Con simpatia:
    Clamilla (su giallo zafferano sono martinaS)

    RispondiElimina
  9. ...mi scuso con tutte per il ritardo con cui rispondo, ma sono nel bel mezzo del trasloco del mio negozio quindi pur leggendo puntualmente i commenti lasciati (grazie alle notifiche via mail) e seguo gli aggiornamenti dei blog grazie a Google Reader), entro di rado nel mio blog.

    @Betty: grazie troppo buona, ma mi devo migliorare

    @Milla: e io vorrei provare con la MdP, ma non ce l'ho... e la pasta madre la guardo con un pò di sospetto (miei pregiudizi...)

    @sweetcook: devi assolutamente provare, la farina è già pronta da se... quindi se hai la MdP tanto meglio, altrimenti anche a mano è semplice, non c'è da impastare molto duramente... pensa che ci sono riuscita io che sono secca e senza muscoli!!

    @Clamilla: grazie per l'invito!! Avevo già ricevuto la mail essendo iscritta al sito di GZ. Non assicuro di poter partecipare per i motivi spiegati sopra, ma mai dire mai!!

    RispondiElimina